Lavazza, utile 2015 balza a 802 mln, aiuta plusvalenza Keurig

lunedì 23 maggio 2016 18:37
 

MILANO, 23 maggio (Reuters) - Lavazza ha realizzato nel 2015 un utile consolidato in netto miglioramento a 802 milioni da 127 milioni dell'anno precedente, per effetto della plusvalenza sulla cessione del pacchetto azionario di Keurig Green Mountain.

Una nota del produttore di caffè, emessa al termine dell'assemblea che ha approvato il bilancio, riferisce di volumi in crescita del 4,4% e di un fatturato di 1,473 miliardi (+9,6%) di cui il 53% realizzato all'estero.

In calo Ebitda (a 147 milioni da precedenti 226 milioni) ed Ebit (a 72 milioni da 156) a causa di una serie di fattori, tra cui l'aumento del costo della materia prima e "il significativo" incremento degli investimenti in marketing e comunicazione mirati allo sviluppo dei mercati internazionali.

Per il 2016 la stima è di un fatturato di 1,6 miliardi di cui il 65% realizzato all'estero.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia