Yapi Kredi e Pekao in calo dopo fonte su possibile riduzione partecipazioni UniCredit

venerdì 20 maggio 2016 10:24
 

MILANO, 20 maggio (Reuters) - La banca turca Yapi Kredi e la polacca Pekao sono in deciso calo dopo che una fonte ha riferito a Reuters che UniCredit sta valutando la cessione delle partecipazioni per rafforzare il patrimonio.

Attorno alle 10,10 italiane, Yapi Kredi lascia sul terreno il 2,79%, a 3,83 lire turche, dopo aver toccato un minimo di 3,82 lire.

Pekao cede il 2,64%, a 147,65 zloty, dopo aver toccato un minimo di 147,05 zloty.

In ribasso, a Piazza Affari, anche FinecoBank : -2,52%, a 6,37 euro, con un punto più basso di 6,3 euro.

Corre, invece, UniCredit: +4,8%, a 2,9260 euro, vicina al massimo di seduta (2,9280 euro).

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Yapi Kredi e Pekao in calo dopo fonte su possibile riduzione partecipazioni UniCredit | Notizie | Società Italiane | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,041.93
    +0.33%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,865.24
    +0.24%
  • Euronext 100
    943.93
    +0.10%