UniCredit, per Cimbri ruolo AD non è opzione, "sto bene dove sto"

giovedì 19 maggio 2016 13:10
 

MILANO, 19 maggio (Reuters) - L'AD di Unipol Gruppo Finanziario, Carlo Cimbri, non è interessato a ricoprire il ruolo di Ceo di UniCredit e conferma il suo impegno nel gruppo assicurativo.

Lo ha detto lo stesso Cimbri durante il roadshow di presentazione del nuovo piano industriale del gruppo assicurativo a Londra, secondo quanto riferito da una fonte presente all'incontro.

"Sto bene dove sto, non è un'opzione sul tavolo", ha risposto Cimbri ad una domanda degli analisti sui rumors di stampa che lo citavano tra i candidati a sostituire l'attuale Ceo Federico Ghizzoni in un possibile ricambio dei vertici.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia