BORSE EUROPA in calo, guida ribassi H&M

lunedì 16 maggio 2016 10:47
 

INDICI                       ORE 10,30   VAR %    CHIUS 2015
 EUROSTOXX50                  2933,8      -0,77    3267,52
                                                   
 FTSEUROFIRST300              1308,97     -0,53    1437,53
 STOXX BANCHE                 141,2       -0,71    182,63
 STOXX OIL&GAS                273,37      0,44     262,31
 STOXX ASSICURAZIONI          236,63      -0,54    285,56
 STOXX AUTO                   476,48      -0,58    565,06
 STOXX TLC                    317,42      -1,04    347,10
 STOXX TECH                   310,04      -0,28    355,86
 
    LONDRA, 16 maggio (Reuters) - Le borse europee quotano in calo con Hennes &
Mauritz tra i peggiori dell'indice Ftse300 dopo i dati deludenti sulla crescita
delle vendite. Si muove in controtendenza intanto Telecom Italia che
sale dopo aver diffuso venerdì la trimestrale con un obiettivo in termini di
riduzione dei costi superiore alle attese.
    Poco dopo le 10,20 l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 perde lo
0,6%, a 1308,37 punti. Bassi i volumi anche per la chiusura della piazza di
Francoforte per una festività pubblica.
    L'indice europeo è in calo del 9% da inizio anno, con i mercati che
risentono delle incertezze sulla tenuta dell'economia cinese, la seconda
maggiore del mondo.
    Tra le singole piazze, il britannico FTSE 100 è quello che contiene
maggiormente la flessione e perde lo 0,4%, mentre cali attorno all'1% a Parigi
, Madrid e Milano.
    
    Tra i titoli in evidenza oggi:
    
    ** Hennes & Mauritz perde 1,5%, tra i peggiori dell'indice
FTSEurofirst, dopo che il retailer ha riportato un incremento del 5% delle
vendite in aprile sotto il 9% che era atteso da un gruppo di analisti sentiti da
Reuters.
    ** Prudential Plc perde 1,3%, dopo che Morgan Stanley ha tagliato il
target price sul titolo pur mantenenedo una raccomandazione "overweight".
    ** Gli indici settoriali delle materie prime e dei petroliferi
 sono gli unici che segnano rialzi rispettivamente dell'1,4% e dello
0,2%.
    ** Il produttore sudafricano di platino Lonmin balza del 14%. Il suo
utile operativo è stato di 36 milioni di dollari, da una perdita di 6 milioni lo
stesso periodo di un anno fa.
    
 
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia