Pop Sondrio, utile netto trim1 scende a 22,1 mln

giovedì 12 maggio 2016 18:10
 

MILANO, 12 maggio (Reuters) - Banca Popolare di Sondrio chiude il primo trimestre con un utile netto consolidato di 22,1 milioni di euro, in calo del 73,3% rispetto allo stesso periodo 2015.

Il risultato di periodo, si legge in una nota, è tra l'altro penalizzato dal contributo ordinario al Fondo di Risoluzione Unico e risente, nel confronto con il primo trimestre 2015, "del fatto che l'avvio dell'anno scorso era stato caratterizzato da una situazione dei mercati finanziari e borsistici estremamente favorevole, che aveva permesso il conseguimento di cospicui utili da negoziazione/cessione titoli".

Per quanto riguarda i coefficienti patrimoniali, il Cet1 Ratio, il Tier1 Ratio e il Total Capital Ratio si posizionano (in regime di Phased in) su valori pari rispettivamente al 10,50%, al 10,51% e al 13,23%.

Le rettifiche nette su crediti si attestano a 59,8 milioni, in calo del 46,2%.

Il margine di interesse nel trimestre ammonta a 127,5 milioni, con una flessione del 9,05%.

Sulla prevedibile evoluzione dell'anno la nota sottolinea che "è ragionevole prevedere per il nostro gruppo un miglioramento reddituale rispetto al primo trimestre".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

  Continua...