Telecom Italia verso Ipo quota Sparkle - fonti

giovedì 12 maggio 2016 12:44
 

ROMA/MILANO, 12 maggio (Reuters) - Telecom Italia ha avviato il processo di valorizzazione della società che controlla i cavi per le trasmissioni internazionali Telecom Italia Sparkle che dovrebbe essere fatto con una Ipo.

Lo riferisce una fonte a conoscenza del dossier.

"Telecom Italia ha offerto a Cassa depositi e prestiti un concambio fra azioni Sparkle e Metroweb, ma non c'è stato un accordo sui valori di Sparkle. E comunque la valorizzazione della società dei cavi internazionali è un processo che, con o senza accordo con Cdp, verrà portato avanti con Ipo", ha detto la fonte.

Una seconda fonte, più cauta, definisce "l'ipotesi ipo probabile".

"Telecom finora non dato alcun incarico, sta facendo valutazioni interne", aggiunge la fonte.

Lunedì 9 la compagnia telefonica, dopo mesi di discussioni, ha messo un punto fermo alla trattativa con Cdp per l'acquisto di Metroweb, come ha spiegato una fonte a conoscenza della vicenda.

Punti non negoziabili dell'offerta sono una valorizzazione di Metroweb superiore agli 820 milioni con pagamento in contanti e/o un concambio con Sparkle e la volontà di acquistare fin da subito il 100% o almeno il 67,7% di Metroweb.

La fonte aveva anche aggiunto che nel corso della trattativa dalle due parti erano stati espressi vallori di Sparkle inconciliabili e che quindi presumibilmente rimaneva l'offerta in contanti.

(Alberto Sisto, Stefano Rebaudo)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia