Cementir, risultato ante imposte negativo per 6 mln, conferma stime 2016

mercoledì 11 maggio 2016 17:28
 

ROMA, 11 maggio (Reuters) - Il Cda di Cementir Holding ha approvato oggi i risultati del primo trimestre del 2016 che si è chiuso con una perdita ante imposte di 6 milioni contro un utile ante imposte di 3,796 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso.

La dice una nota della società in cui si aggiunge che "vengono confermati gli obiettivi economici e finanziari dell'anno 2016".

I ricavi del trimestre sono stati di 221 milioni in calo dell'1,1% come il risultato operativo più che dimezzatosi da 3 milioni a 1,167 milioni.

Sull'andamento finale ha pesato il risultato della gestione finanziaria passato dai 723.000 euro di attivo del primo trimestre dell'anno scorso ad una perdita di 7,2 milioni di quest'anno.

L'indebitamento rispetto al 31 dicembre 2015 è aumentato di circa 50 milioni a 271,9 milioni, dai 222,1 di fine 2015.

Per l'intero anno la società ha annunciato un "margine operativo lordo di circa 190 milioni e un indebitamento finanziario netto di circa 180 milioni".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia