Caltagirone Editore, perdita ante imposte trim1 4 mln, pesa congiuntura, scioperi

martedì 10 maggio 2016 18:34
 

ROMA, 10 maggio (Reuters) - Il gruppo Caltagirone editore ha chiuso il primo trimestre dell'anno con una perdita ante imposte di 4 milioni di euro e con ricavi e margine operativo in calo sullo stesso periodo di un anno fa.

Nella nota del gruppo a cui fanno capo i quotidiani Il Messaggero, Il Mattino, Il Gazzettino e il free press Leggo, si evidenza che il risultato del trimestre è "sostanzialmente in linea con il primo trimestre dell'esercizio precedente nonostante il persistere della congiuntura negativa del settore cui si sono aggiunti, nel corso del trimestre, alcuni giorni di sciopero effettuati dal personale poligrafico".

I ricavi sono scesi del 7,1% a 35,9 milioni mentre il margine operativo lordo è negativo per 1,6 milioni, rispetto al dato sempre negativo di 1,2 milioni del primo trimestre 2015.

Il gruppo a cui fanno capo le attività editoriali di Caltagirone ha anche deliberato di attuare il programma di acquisto di azioni proprie.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia