Fiat-Chrysler, oltre 21.000 adesioni per class action -Altroconsumo

martedì 10 maggio 2016 15:20
 

ROMA, 10 maggio (Reuters) - Sono 21.031 le adesioni formali alla class action contro Fiat Chrysler depositate presso il tribunale di Torino.

Lo ha reso noto oggi l'associazione di Consumatori Altroconsumo, che nel 2014 ha promosso l'azione giudiziaria sui consumi di carburante dichiarati ritenuti non veritieri, poi accolta nel novembre scorso dai giudici torinesi.

"Le domande sono giunte da possessori del modello Fiat Panda 1.2 benzina 51 kw di tutta Italia", dice una nota dell'associazione, che aveva riscontrato nelle sue prove una differenza "rilevante" tra i consumi dichiarati e quelli effettivi di certi modelli Fiat.

La maggior parte delle adesioni, ha detto Altroconsumo, viene dalla Lombardia (20,6%), seguita da Piemonte, Toscana e Lazio.

Fiat non ha commentato.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia