Sabaf, Ebitda e utile giù in trim1, vede calo vendite e redditività in 2016

martedì 10 maggio 2016 13:24
 

MILANO, 10 maggio (Reuters) - Sabaf ha chiuso il primo trimestre con ricavi, Ebitda e utile in calo, anticipando per l'intero anno una flessione moderata delle vendite e della redditività.

I ricavi, si legge in un comunicato della società che produce componenti per cucine e apparecchi domestici per la cottura a gas, si sono attestati a 30,9 milioni (-17,7%).

L'Ebitda è sceso del 27,5%, a 5,6 milioni, e l'Ebit del 48%, a 2,5 milioni.

L'utile netto è caduto del 50%, a 1,6 milioni.

Anche in aprile, recita la nota, "le vendite hanno mantenuto un trend negativo, mentre nel mese di maggio si sta notando una discreta ripresa dell'attività. Nel secondo semestre il gruppo si aspetta un incremento delle vendite a seguito dell'aumento delle forniture a primari clienti e a una possibile ripresa di alcuni mercati. Tuttavia, sulla base dell'andamento sfavorevole della prima parte dell'anno, Sabaf si attende per l'intero 2016 una modesta flessione delle vendite e della redditività".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia