Ilva, Marcegaglia: siamo insieme ad ArcelorMittal, fatta offerta

lunedì 9 maggio 2016 12:45
 

MILANO, 9 maggio (Reuters) - Il gruppo Marcegaglia, insieme al gigante mondiale della siderurgia ArcelorMittal, ha presentato un'offerta per rilevare Ilva, e spera che Cassa Depositi e Prestiti partecipi al progetto, ha detto oggi la co-AD, Emma Marcegaglia.

"Siamo insieme ad ArcelorMittal, sono il partner più adatto per un turnaround molto complicato come quello di Ilva. Abbiamo chiesto che Cdp possa far parte del gruppo", ha detto Marcegaglia, che è anche presidente di Eni, a margine dell'assemblea della Consob a Milano.

"Abbiamo fatto la nostra offerta, stiamo ragionando", ha aggiunto.

Rispondendo a una domanda sull'interesse manifestato anche dal gruppo turco Erdemir per Ilva, Marcegaglia ha risposto: "Li conosciamo molto bene come Marcegaglia, sono molto bravi ma servono spalle molto larghe, serve chi ha avuto già esperienza di turnaround, quindi ArcelorMittal è il più adatto".

Un portavoce di ArcelorMittal, interpellato da Reuters a Londra, ha detto che l'azienda non intende commentare le dichiarazioni.

Marcegaglia e ArcelorMittal avevano già presentato un'offerta per Ilva due anni fa, poi però il progetto di vendita della più grande azienda siderurgica italiana, da tempo in crisi, era stato accantonato.

Il bando varato dal governo a inizio anno prevede che la vendita o l'affitto del gruppo Ilva e di alcune singole società si concluda entro il 30 giugno, mentre le offerte vincolanti vanno presentate entro il 30 maggio.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia