Campari, crescita organica trim1 +7,2%, titolo forte

lunedì 9 maggio 2016 11:41
 

MILANO, 9 maggio (Reuters) - Campari sorprende con una crescita organica del 7,2% nel primo trimestre, pari a vendite per 327,4 milioni, stabili a livello totale.

L'utile lordo nel periodo è in discesa del 4,3% a 34,2 milioni ma in crescita del 26,1% a 40,2 milioni se rettificato per le componenti non ricorrenti imputabili alla prima quota di costi di transazione relativa a SPML, oltre a svalutazioni conseguenti a cessione di business.

In una nota l'AD Bob Kunze-Concewitz ricorda che il trimestre meno rilevante dell'anno per la stagionalità del business è stato esposto a fattori sia positivi -- diversa calendarizzazione della Pasqua, tempistica degli ordini negli Usa -- che negativi, cioè la contrazione del business dello zucchero in Giamaica, flessione non recuperabile nel corso dell'anno.

"Guardando alla restante parte dell'anno, nonostante l'avvio d'anno molto positivo nel primo trimestre del 2016... riteniamo che gli scenari delineati a inizio anno siano sostanzialmente invariati", ha sottolineato.

Il margine lordo del periodo si è attestato al 54,7%.

Il titolo ha accelerato dopo la diffusione dei risultati arrivando a segnare un massimo di 8,87 euro. Intorno alle 11,40 avanza di oltre il 3% a 8,80 euro in un mercato fiacco.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia