PUNTO 2-Tiscali, 3 anni a Soru per evasione, si dimette da Pd Sardegna

giovedì 5 maggio 2016 18:57
 

(Aggiunge nota legali)

MILANO/ROMA, 5 maggio (Reuters) - Il tribunale di Cagliari ha condannato in primo grado il presidente di Tiscali ed europarlamentare Renato Soru a tre anni di reclusione più alcune pene accessorie per evasione fiscale in relazione al prestito fatto da Andalas Ldt, dello stesso Soru, a Tiscali.

E' quanto confermano i legali di Soru, Giuseppe Macciotta e Roberto Zannotti, annunciando ricorso in appello.

"La sentenza si riferisce, in particolare, ai reati di omessa dichiarazione contestati alla società Andalas Ltd, rispetto ai quali, alla luce dei rigorosi accertamenti esperiti, era stato acclarato come nessun obbligo di dichiarazione fosse stato violato, essendo la società direttamente riconducibile a Soru come persona fisica e non avendo la stessa svolto attività imprenditoriali o speculative", spiegano gli avvocati in una nota.

"Attendiamo la motivazione della sentenza per ogni altra più precisa valutazione sulla vicenda, ma evidenziamo comunque che l'intera istruttoria dibattimentale non ha fatto emergere comportamenti fraudolenti di Soru o delle società a lui riconducibili volti all'evasione delle imposte", sottolineano.

Macciotta ha ricordato stamani che "si tratta di una sentenza non esecutiva" e che al momento non ci sono effetti sui profili imprenditoriali e dirigenziali del patron di Tiscali.

Alla notizia della condanna, Soru ha presentato le dimissioni da segretario regionale del Pd in Sardegna, come confermato dall'ufficio stampa.

(Elisa Anzolin)   Continua...