Fiat Chrysler, con nuova Giulia importante riduzione Cig

giovedì 5 maggio 2016 11:28
 

ROMA, 5 maggio (Reuters) - L'avvio della produzione della nuova Alfa Romeo Giulia avrà effetti sull'occupazione del gruppo Fiat Chrysler con "un'importante riduzione della cassa integrazione".

Lo si legge in una nota diffusa dal gruppo in occasione della presentazione delle nuove Giulia al presidente del Consiglio.

"Il piano produttivo sta avendo riscontri anche sotto il profilo occupazionale: relativamente allo sviluppo e alla produzione delle nuove Alfa Romeo sono state effettuate oltre 700 nuove assunzioni e si verificherà un'importante riduzione della cassa integrazione nei vari poli produttivi coinvolti", si legge nel comunicato.

La produzione dei nuovi modelli è stata suddivisa in due stabilimenti, uno a Modena per i modelli più sportivi e l'altro a Cassino per quelli standard.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia