Premuda, PwC non esprime giudizio su bilancio 2015, dubbi su continuità

lunedì 2 maggio 2016 13:36
 

MILANO, 2 maggio (Reuters) - La società di revisione Pricewaterhouse ha comunicato di non poter esprimere un giudizio sul bilancio 2015 di Premuda, sottolineando che "il presupposto della continuità aziendale è soggetto a molteplici e significative incertezze, con potenziali interazioni e possibili effetti cumulati sul bilancio".

E' quanto si legge in comunicato della società attiva nei trasporti marittimi.

Il 22 aprile scorso Pillarstone Italy ha anunciato di aver siglato un accordo per rilevare il debito di Premuda nei confronti di UniCredit, Intesa Sanpaolo e Carige.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia