Fondazione Cariparo,quota Intesa pesa su portafoglio per 57,5% a valori mercato

lunedì 2 maggio 2016 12:01
 

MILANO, 2 maggio (Reuters) - La partecipazione di Fondazione Cariparo in Intesa Sanpaolo nel corso del 2015 si è ridotta dal 3,35% al 3,30% del capitale e pesa sul totale del portafoglio a valori di mercato per il 57,5%.

Lo si legge in una nota dell'ente diffusa dopo che il consiglio generale ha approvato il bilancio 2015 che vede un avanzo di esercizio di 39 milioni di euro e un patrimonio netto di 1,835 miliardi.

L'avanzo di esercizio sarà destinato per 31,2 milioni alle erogazioni e 7,8 milioni al consolidamento del patrimonio.

Il protocollo siglato tra Acri e ministro dell'Economia prevede per le fondazioni il limite di un terzo del totale dell'attivo per ogni singola partecipazione bancaria. Cariparo dovrà quindi ridurre entro aprile 2018 la sua partecipazione in Intesa Sanpaolo di circa un punto percentuale. A questo scopo "gli organi della Fondazione hanno proseguito nella definizione delle modalità e della tempistica per ridurre il peso della quota", spiega la nota.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia