Atlantia, auspicabile cessione quota Aspi, stand-by su AdR - Mion

venerdì 29 aprile 2016 13:27
 

PERO (Milano), 29 aprile (Reuters) - Gianni Mion, vice presidente della holding della famiglia Benetton Edizione, auspica la cessione di una quota di Autostrade per l'Italia da parte di Atlantia, anche se al momento non sono in corso trattative, mentre la vendita di una partecipazione in AdR al momento è in stand-by.

A una domanda sulla cessione di una parte di AdR, Mion ha spiegato che al momento "non c'è niente di concreto".

"Si parla della cessione di una quota di Aspi... è una cosa auspicabile", ha aggiunto, sottolineando che al momento non ci sono ancora trattative e che l'entrata di nuovi investitori permetterà di avere nuove risorse per nuovi investimenti.

La scorsa settimana, a margine dell'ultima assemblea, l'AD di Atlantia Giovanni Castellucci ha detto che la società selezionerà gli advisor per la cessione di una quota del 25-30% massimo di Autostrade per l'Italia nei prossimi mesi.

Mion ha quindi ricordato che Atlantia è in corsa per gli aeroporti di Nizza e Lione.

(Elisa Anzolin)

  Continua...