Acea rinuncia a rating S&P: non riflette miglioramenti conseguiti

mercoledì 27 aprile 2016 19:11
 

ROMA, 27 aprile (Reuters) - Su richiesta di Acea, Standard & Poor's ha ritirato tutti i rating relativi alla società e alle emissioni obbligazionarie in circolazione, dopo aver confermato il giudizio di merito pari a BBB- sul debito a lungo termine e ad A-3 sul debito a breve termine, con outlook "Stabile".

Lo si legge in una nota dell'utility romana controllata dal Comune di Roma e che vede fra i principali azionisti l'imprenditore Francesco Gaetano Caltagirone.

La decisione scrive l'azienda, "scaturisce da un'approfondita riflessione svolta anche con primari investitori e analisti e si è basata, tra l'altro, sulla non condivisibilità della metodologia valutativa adottata da Standard & Poor's che non riflette i significativi miglioramenti industriali e finanziari conseguiti dal Gruppo Acea negli ultimi anni".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia