Intesa SP in condizioni eccellenti, ma deve rafforzarsi in Europa - Bazoli

mercoledì 27 aprile 2016 12:51
 

TORINO, 27 aprile (Reuters) - La situazione di Intesa Sanpaolo è eccellente ma nel futuro deve puntare a un rafforzamento in Europa.

Lo ha dettto oggi il presidente del Cds, Giovanni Bazoli, che ha sottolineato, nel suo ultimo intervento come presidente, il lungo percorso iniziato 30 anni fa con il rilancio del Banco Ambrosiano.

Guardando al domani, Bazoli ha auspicato "un futuro in cui possa essere rafforzata la presenza della banca in Europa".

"Non immagino operazioni nel breve periodo - ha aggiunto - ma guardare con attenzione al mercato europeo deve essere la prospettiva, che risulta preparata dal lavoro svolto fino ad oggi".

(Gianni Montani)

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia