BORSA MILANO in calo, vendite banche, Fca sopra minimi, positiva Mediaset

lunedì 25 aprile 2016 11:53
 

MILANO, 25 aprile (Reuters) - La borsa di Milano perde poco più dell'1%, appesantita dalle vendite sui titoli bancari, partite a metà mattina.

** A Milano volumi contenuti rispetto al resto d'Europa per il numero ridotto di investitori italiani per il giorno festivo.

** Il mercato preferisce realizzare in attesa degli incontri della Fed e della Banca del Giappone questa settimana.

** Alle 11,45 l'indice FTSEMib cala dell'1,1%; l'indice europeo FTSEurofirst 300 dello 0,5%.

** Volumi a 580 milioni di euro.

** Risale dai minimi FIAT CHRYSLER. Oggi le azioni hanno perso terreno dopo i recenti rialzi e in attesa dei risultati, che saranno diffusi domani. Pesano i recall di Suv annunciati la scorsa settimana.

** Nel comparto bancario UNICREDIT cala di oltre il 3%, INTESA SANPAOLO di oltre il 2%.

** TELECOM ITALIA in linea con il mercato, dopo le notizie di stampa secondo le quali il nuovo AD proseguirà con il piano di Patuano per quanto riguarda Metroweb, che non offre novità rispetto allo scenario conosciuto.

** Tiene MEDIASET, mentre la stampa torna sul prossimo ingresso di Piersilvio Berlusconi nel cda di Vivendi.   Continua...