Enel, assemblea discuterà anche su norme nomina amministratori

giovedì 14 aprile 2016 13:44
 

ROMA, 14 aprile (Reuters) - Il Cda di Enel, di deciso di integrare l'ordine del giorno dell'Assemblea degli azionisti del 26 maggio inserendovi una parte straordinaria con la proposta di modifica delle modalità di nomina dei componenti del consiglio.

Lo si legge in una nota del gruppo elettrico in cui si spiega che le norme faranno chiarezza sulle "modalità di nomina degli amministratori da parte dell'Assemblea, nell'ipotesi in cui la lista che ha ottenuto il maggior numero di voti non presenti un numero di candidati sufficiente ad assicurare il raggiungimento del numero degli Amministratori da eleggere".

Lo statuto oggi non regola questa eventualità che si è concretizzata in passato in alcune assemblee di importanti società in cui la lista dei fondi - composta da un numero ridotto di nomi - era risultata la più votata.

Si tratta di una modifica all'articolo 14.3 dello statuto.

I clienti Reuters possono leggere l'intero comunicato facendo doppio click su.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia