Bpm-Banco Popolare, piano industriale fusione entro metà maggio- Castagna

giovedì 14 aprile 2016 12:37
 

MILANO, 14 aprile (Reuters) - Il piano industriale congiunto sul progetto di fusione tra Bpm e Banco Popolare sarà pronto entro metà maggio e quindi inviato alla Bce per l'autorizzazione formale, come da tempistica prevista.

Lo ha detto l'AD Giuseppe Castagna a margine del Forum 'banche e impresa " del Sole 24 ore.

"Pensiamo tra la prima e la seconda settimana di maggio", dopo la conclusione della due diligence, ha detto Castagna in merito alla conclusione del piano industriale.

Dopo l'approvazione da parte del Cdg di Bpm e del Cda del Banco Popolare il piano sarà quindi inviato alle autorità di Vigilanza, che hanno a disposizione 90 giorni per il rilascio delle autorizzazioni, ha spiegato l'AD. Il passaggio successivo sarà l'approvazione dalle assemblee straordinarie previste entro ottobre, ha concluso Castagna.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia