Creval cede con Banco Desio e Canova Inv. 100% Istifid a Unione Fiduciaria

mercoledì 13 aprile 2016 18:51
 

MILANO, 13 aprile (Reuters) - Credito Valtellinese , Banco di Desio e della Brianza e Canova Investissements hanno siglato un accordo per la cessione dell'intera partecipazione attualmente detenuta in Istifid a Unione Fiduciaria.

In base all'accordo Creval e Banco Desio potranno reinvestire parte del ricavato della vendita acquistando azioni di Unione Fiduciaria fino ad un massimo dell'8% del capitale, spiga una nota congiunta.

In particolare, in caso di integrale investimento Creval salirà al 7,72% e Banco Desio acquisirà il 2% di Unione Fiduciaria affiancandosi ai maggiori azionisti quali Icbpi(24%), Bper (24%), Pop Sondrio (24%) e Banco Popolare (8,35%).

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia