Ferrari, AD Felisa in pensione con nomina nuovo board - Bloomberg

lunedì 11 aprile 2016 16:02
 

11 aprile (Reuters) - L'AD di Ferrari Amedeo Felisa prevede di andare in pensione una volta che sarà nominato il nuovo consiglio di amministrazione.

Lo riferisce Bloomberg, che cita alcune fonti, precisando che Felisa dovrebbe comunque restare all'interno del board e mantenere un ruolo in Ferrari.

Già lo scorso marzo, il presidente della casa automobilistica Sergio Marchionne aveva anticipato che se anche il 70enne Felisa avesse lasciato l'incarico di AD, sarebbe rimasto all'interno del gruppo, in un modo o nell'altro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia