PUNTO 1-Prada, utile trim4 in calo 27% su debolezza Cina

venerdì 8 aprile 2016 16:21
 

(Aggiunge dettagli)

HONG KONG, 8 aprile (Reuters) - Prada archivia il quarto trimestre con utili in calo del 27%, colpiti dalla fiacchezza delle vendite in Cina.

Il gruppo sottolinea l'incertezza che continua a dominare il mercato internazionale dei beni di lusso a causa del contesto finanziario volatile e delle tensioni politiche in molte regioni del mondo.

"Queste condizioni sono ancora presenti e il 2016 sarà ancora caratterizzato da un'instabilità che rende incerte le previsioni di breve termine", si legge in una nota.

Nel trimestre al 31 gennaio 2016 il gruppo, quotato a Hong Kong, ha registrato un utile netto di 95,8 milioni di euro, in calo rispetto ai 131,4 milioni dell'anno prima. Per l'intero esercizio il dato si attesta a 330,9 milioni da 450,7 milioni.

Proposto il pagamento di un dividendo di 11 centesimi per azione.

L'indebolimento dello yuan e uno spostamento dei gusti dei consumatori verso brand con prezzi più accessibili hanno scoraggiato gli acquisti dei turisti della Cina continentale a Hong Kong, tradizionale centro di shopping.

I ricavi dell'esercizio, già diffusi a febbraio, sono sostanzialmente stabili (-0,1%) a 3,55 miliardi. A cambi costanti la flessione è pari al 7,7%.

Il titolo Prada ha lasciato sul terreno il 42% nell'ultimo anno, sottoperformando l'indice Hang Seng che ha perso il 23%.   Continua...