Mps, non c'è fila investitori che puntano su Italia - Viola

giovedì 31 marzo 2016 12:17
 

MILANO, 31 marzo (Reuters) - All'estero manca la percezione che l'Italia sia del tutto fuori dalla recente recessione e non ci sono molti investitori disponibili a puntare né sulle banche né su altro.

Lo ha detto l'AD di Monte dei Paschi Fabrizio Viola nel suo intervento a un dibattito sul tema "Banche e territorio: il coraggio di un cambiamento necessario".

"La verifica che abbiamo avviato come banca a ottobre 2014 sulle operazioni strategiche e le aggregazioni non ha portato risultati. In Europa negli ultimi anni ho visto pochissime aggregazioni per l'incertezza regolamentare in generale e poi c'è anche un tema 'Italia': all'estero manca la percezione che l'Italia sia del tutto fuori dalla recessione, ci guardano con interesse ma non c'è la fila di investitori pronti a investire miliardi né sulle banche né su altro", ha detto Viola aggiungendo che "in più c'è un'incertezza su Mps che ha reso tutti più prudenti".

(Sara Rossi)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia