Parmalat, Sofil propone spostamento sede legale a Milano - fonte

mercoledì 30 marzo 2016 16:26
 

MILANO, 30 marzo (Reuters) - Sofil proporrà lo spostamento della sede legale di Parmalat a Milano da Collecchio.

E' quanto riferisce una fonte vicina alla società, dopo che un comunicato avvisava che Sofil ha chiesto l'integrazione all'ordine del giorno dell'assemblea del prossimo 29 aprile con la proposta di modifica dell'articolo 2 dello statuto, che fissa la sede a Collecchio, in provincia di Parma.

"La proposta prevede lo spostamento della sede legale a Milano", spiega una fonte vicino alla società. "La sede operativa rimane a Collecchio, dove il management continuerà a operare in Italia".

Sofil ha proposto anche la modifica dell'articolo 11 dello statuto (commi 10,11 e 12), che riguarda l'assegnazione dei consiglieri tra liste di maggioranza e minoranza, e chiesto che la nomina del nuovo consiglio di amministrazione sia subordinata alle delibere prese lo stesso giorno in assemblea.

Non si conosce ancora il contenuto della proposta di modifica, dal momento che le relazioni illustrative relative ai nuovi punti non sono ancora state pubblicate.

Qualche settimana fa i consiglieri di amministrazione espressione dell'azionista di maggioranza Lactalis, incluso l'amministratore delegato Yvon Guérin, si sono dimessi e come conseguenza dovrà essere nominato ex novo il Cda.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia