Telecom Italia, Cattaneo nominato nuovo AD -nota

mercoledì 30 marzo 2016 16:08
 

MILANO, 30 marzo (Reuters) - Il Cda di Telecom Italia ha nominato amministratore delegato il consigliere Flavio Cattaneo, conferendogli deleghe esecutive.

Lo dice una nota della società che specifica che al nuovo AD, che succede a Marco Patuano, sono conferite le responsabilità del governo complessivo della società e del gruppo, inclusa quella di definire e attuare i piani strategici, industriali e finanziari e tutte le responsabilità organizzative per garantire la gestione e lo sviluppo del business in Italia e in Sud America.

Al presidente esecutivo Giuseppe Recchi risultano attribuite: l'identificazione delle linee guida di sviluppo del gruppo di intesa con l'AD; la supervisione dell'elaborazione dei piani strategici, industriali e finanziari, della loro realizzazione e del loro sviluppo; la supervisione della definizione degli assetti organizzativi, nonché la supervisione in materia di Security e sulla società Telecom Italia Sparkle; la rappresentanza della società nei rapporti esterni con le autorità, le istituzioni e gli investitori; la responsabilità organizzativa delle funzioni Brand Strategy and Media, Institutional Communication, Legal Affairs, Public Affairs, e Corporate Shared Value.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia