PUNTO 3-Telecom Italia, AD Patuano lascia, verso nomina Cattaneo - fonti

sabato 19 marzo 2016 17:16
 

(Aggiunge analista)

MILANO, 19 marzo (Reuters) - L'AD di Telecom Italia Marco Patuano lascia e al suo posto dovrebbe arrivare Flavio Cattaneo.

Lo riferiscono alcune fonti vicine alla situazione. Una delle fonti spiega che le dimissioni e la nomina del successore saranno formalizzate nelle prossime 48-72 ore.

Vivendi, maggior azionista di Telecom con una quota a un soffio dalla soglia opa, sembra così stringere il controllo sulla compagnia telefonica dopo che per mesi erano circolate indiscrezioni di un ricambio ai vertici. La scadenza naturale del mandato di Patuano era aprile 2017.

Altre due fonti spiegano che il presidente Giuseppe Recchi prende le deleghe di Patuano ad interim e che il resto del Cda resta in carica. Una fonte quantifica la buonuscita di Patuano in circa 7 milioni di euro.

Quanto a Cattaneo, quattro fonti vicine alla situazione lo indicano come il favorito alla carica di Ad. Una delle fonti precisa che mancano ancora alcuni passaggi formali. "Entro le prossime 48-72 ore dovrebbe essere tutto risolto", dice.

Una fonte vicina a Cattaneo osserva però che il manager "non ha ricevuto nessuna offerta e sta bene dov'è ora".

Cattaneo lo scorso dicembre è stato riconfermato Ad di Ntv, la compagnia ferroviaria in cui sono presenti fra gli altri Intesa Sanpaolo, le ferrovie francesi Sncf, gli imprenditori Luca Cordero di Montezemolo, Diego della Valle, Gianni Punzo e le Generali.

E' già nel Cda di Telecom Italia ed è anche consigliere indipendente di Generali. In precedenza Cattaneo era stato Ad di Terna e direttore generale della Rai.   Continua...