De' Longhi tra interessati a WMF, attesa offerta entro lunedì - fonti

venerdì 18 marzo 2016 13:24
 

FRANCOFORTE, 18 marzo (Reuters) - KKR ha avviato la vendita del produttore di macchine per caffè WMF in un'operazione che potrebbe valere intorno a 1,5 miliardi di euro, suscitando l'interesse da parte di diversi private equity e gruppi industriali, tra cui De' Longhi.

Secondo alcune fonti, oltre a De' Longhi, presenteranno un'offerta anche la francese SEB, la cinese Haier e Middleby entro la scadenza di lunedì. La cinese Midea e la giapponese Panasonic hanno deciso di non presentare un'offerta.

Non è invece ancora chiaro se la svedese Electrolux presenterà un'offerta, aggiungono le fonti.

Secondo le fonti, presenteranno un'offerta anche Advent, Bain, Bridgepoint, Cinven, BC Partners e Apax.

No comment da parte di tutte le società, fatta eccezione per Seb, Haier e Middleby che non sono state immediatamente raggiungibili per un commento.

(Arno Schuetze, Alexander Hübner)

(hanno collaborato Mia Shanley, Elisa Anzolin, Stella Tsang)   Continua...