EI Towers vuole essere player attivo in processo consolidamento settore -AD

giovedì 17 marzo 2016 18:32
 

MILANO, 17 marzo (Reuters) - EI Towers vuole svolgere un ruolo da protagonista nel processo di consolidamento del settore delle torri di trasmissione in Italia.

Rispondendo ad una domanda sulle trattative per l'acquisizione di una partecipazione in Inwit, l'AD Guido Barbieri ha ricordato che i vincoli di riservatezza non gli consentono di addentrarsi troppo nello stato dei negoziati, ma ha aggiunto che "il nostro obiettivo è essere parte del processo di consolidamento in atto".

Barbieri ha ricordato l'offerta d'acquisto per RaiWay , che puntava a creare un player focalizzato nelle torri per le trasmissioni tv, ma ha spiegato che il gruppo controllato da Mediaset ha "operazioni significative" nel segmento delle torri tlc, attraverso la controllata TowerTel.

TowerTel, ha scandito l'AD, "non è in vendita". Anzi, "vuole essere un player attivo nel processo di consolidamento".

Barbieri ha concluso che EI Towers non intende essere "un socio di pura minoranza finanziaria" in un gruppo più grande.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia