Snam, utile netto 2015 1,238 mld, cedola 0,25 euro, studia spinoff Italgas

giovedì 17 marzo 2016 08:08
 

MILANO, 17 marzo (Reuters) - Snam chiude il 2015 con un utile netto di 1,238 miliardi di euro, in crescita del 3,3% rispetto al 2014 e con un ebit di 1,990 miliardi (+0,9%), secondo una nota.

Il dividendo per il 2015 sarà pari a 0,25 euro per azione, in linea con quello distribuito nel 2014.

Il Cda ha inoltre avviato uno studio di fattibilità su una possibile operazione di riorganizzazione industriale e societaria per la separazione di Italgas da Snam, che potrebbe realizzarsi attraverso la scissione parziale e proporzionale di Snam avente a oggetto, in tutto o in parte, la partecipazione in Italgas. La società prevede di sottoporre gli esiti dello studio di fattibilità all'approvazione del Cda.

In conseguenza di questo, varia nuovamente il calendario finanziario: l'approvazione del piano strategico 2016-2019 e la strategy presentation è adesso prevista entro luglio anziché i prossimi 29 e 30 marzo.

Il gas immesso nella rete di trasporto nel 2015 è stato pari a 67,25 miliardi di metri cubi (+8%). Per l'anno in corso le stime più recenti sull'evoluzione della domanda di gas naturale sul mercato italiano prevedono nel 2016 una situazione di sostanziale stabilità rispetto ai livelli del 2015 in termini normalizzati per la temperatura.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia