Bpm-B.Popolare, proseguono lavori su fusione,no novità a brevissimo -consiglieri

giovedì 10 marzo 2016 14:51
 

MILANO, 10 marzo (Reuters) - I lavori sulla fusione tra Bpm e Banco Popolare proseguono dopo l'incontro di ieri in Bce tra i vertici delle due banche e la Vigilanza anche se non sono previsti annunci in tempi stretti.

Lo hanno riferito due consiglieri di Popolare Milano, uno del consiglio di sorveglianza, l'altro di gestione, uscendo dalla riunione del Cdg durante il quale l'AD Giuseppe Castagna ha aggiornato il board sullo stato delle trattative.

"Si lavora, si va avanti", ha detto un consigliere aggiungendo che "a brevissimo non c'è niente" e che sulla chiusura del dossier "non ci sono scadenze".

"Si lavora auspicabilmente fino a quando non si trova un soluzione".

Di tempi più lunghi del previsto ha parlato anche un altro consigliere aggiungendo che tra le principali questioni poste dalla Bce c'è la gestione dei crediti deteriorati oltre alla governance.

(Andrea Mandala')

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia