PUNTO 1-Mediaset tratta con Vivendi cessione Premium, deal a breve - fonti

mercoledì 9 marzo 2016 17:45
 

* Operazione sarebbe 50% in contanti e 50% in azioni

* Dossier portato avanti da Pier Silvio Berlusconi e Bolloré

* Deal potrebbe essere esteso anche a jv europea sui contenuti (Aggiunge altri dettagli, andamento titoli in Borsa)

di Giancarlo Navach

MILANO, 9 marzo (Reuters) - Mediaset sta trattando con Vivendi la cessione della pay tv Premium in un'operazione che potrebbe essere finalizzata a breve, secondo quanto riferiscono tre fonti vicine alla situazione a Reuters.

Secondo una fonte, il colosso delle tlc francese starebbe facendo le ultime verifiche: l'acquisizione sarebbe pagata al 50% in contanti e al 50% con azioni Vivendi. Il gruppo francese aggiungerebbe così un altro importante tassello alla sua presenza in Italia, dove ha partecipazioni che spaziano da Telecom Italia a Mediobanca a Generali.

Il dossier è portato avanti direttamente dall'AD di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, che si sta confrontando con Vincent Bolloré, principale azionista della società francese, dicono le fonti.

Vivendi è anche il primo azionista di Telecom Italia con una quota del 23,8% a un passo dalla soglia del 25%, oltre la quale scatta l'Opa obbligatoria. L'obiettivo dichiarato della compagnia francese, ribadito in occasione della presentazione dei risultati, è di rafforzarsi sul mercato media del Sud Europa e l'Italia rappresenta sicuramente un avamposto per la sua espansione. Se Bolloré abbia anche una agenda non ufficiale, che coinvolga Telecom e i contenuti media, non è ancora dato sapere.

Il figlio di Silvio Berlusconi, in un primo tempo contrario, si sarebbe ora convinto a vendere la pay-tv e il deal potrebbe essere finalizzato in tempi rapidi.   Continua...