Ansaldo Sts, Paul Singer sale al 15,662% - Consob

mercoledì 9 marzo 2016 16:05
 

MILANO, 9 marzo (Reuters) - Paul Singer ha aumentato la sua quota in Ansaldo Sts al 15,662% dal 10,022% che risultava al 10 febbraio.

E' quanto emerge dagli aggiornamenti Consob sulle partecipazioni rilevanti. L'operazione è datata 1 marzo.

La quota è detenuta indirettamente, per il 4,998% tramite The Liverpool Limited Partnership e per il 10,664% attraverso Elliott International.

Sempre dalle comunicazioni Consob risulta che al 2 marzo Ubs deteneva il 5,329% di Ansaldo Sts, di cui lo 0,008% senza voto. La situazione precedente, del 22 febbraio, fotografava Ubs al 5,327% di cui il 3,692% senza voto.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Ansaldo Sts, Paul Singer sale al 15,662% - Consob | Notizie | Società Italiane | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,783.82
    -2.01%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,024.74
    -1.90%
  • Euronext 100
    1,026.46
    +0.00%