Mediaset tratta con Vivendi cessione Premium, deal a breve -fonti

mercoledì 9 marzo 2016 15:45
 

MILANO, 9 marzo (Reuters) - Mediaset sta trattando con Vivendi la cessione della pay tv Premium in un'operazione che potrebbe essere finalizzata a breve, secondo quanto riferiscono tre fonti vicine alla situazione a Reuters.

Secondo una fonte, il colosso delle tlc francese starebbe facendo le ultime verifiche: l'acquisizione sarebbe pagata al 50% in contanti e al 50% con azioni Vivendi.

Il dossier è portato avanti direttamente dall'Ad di Mediaset, Piersilvio Berlusconi, con Vincent Bolloré, primo azionista della società francese, dicono le fonti.

Il figlio di Berlusconi, in un primo tempo contrario, si sarebbe ora convinto a vendere la pay-tv e il deal potrebbe essere siglato a breve.

Uno scoglio da superare riguarda il prezzo. Quando Telefonica ha rilevato l'11% di Premium a gennaio del 2015 per 100 milioni la società fu valorizzata 1 miliardo circa. "Sotto questa cifra non si può andare", sottolinea una delle fonti a Reuters. "Anche perché quando entrò Telefonica gli abbonati a Premium era intorno a 1,7 milioni. Oggi sono oltre i 2 milioni", aggiunge.

Secondo due fonti, "la situazione è molto fluida: l'alleanza solo sulla pay tv si è potenzialmente allargata a qualcos'altro che potrebbe prevedere anche una jv a livello europeo sui contenuti. L'obiettivo è di creare un player che contrasti Sky a livello europeo".

No comment dai diretti interessati.

(Giancarlo Navach)   Continua...