Italia, indice disagio sociale stabile a gennaio - Confcommercio

martedì 8 marzo 2016 13:46
 

ROMA, 8 marzo (Reuters) - In Italia nel mese di gennaio l'indice di disagio sociale è risultato invariato rispetto a dicembre, quando aveva raggiunto il livello massimo dallo scorso giugno, rende noto oggi Confcommercio.

Il Misery Index Confcommercio (Mic) "si è attestato su un valore stimato di 19,5 punti, stabile rispetto al mese di dicembre", si legge in una nota.

"La moderata tendenza all'ampliamento dell'area del disagio sociale rilevata nell'ultimo bimestre riflette le difficoltà dell'economia ad instradarsi su un sentiero di ripresa sostenuta... Il quadro economico interno è, infatti, ancora caratterizzato da alcuni elementi di discontinuità".

A dicembre il Mic era salito a 19,5 da 19,2 di novembre. Per trovare un livello più alto bisogna andare indietro fino a giugno, quando si era registrato 20,2.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia