BUZZ BORSA-Saipem -8% su effetto arbitraggi post collocamento, ridotto overhang

martedì 8 marzo 2016 11:14
 

**Saipem è in netto ribasso quest'oggi dopo il collocamento ieri di 700 milioni di titoli, pari al 7% circa del capitale, al prezzo di 0,39 euro per azione da parte di Jp Morgan e Goldman Sachs. Difatto l'azione si sta portando verso quel prezzo per effetto di arbitraggi.

Intorno alle 11,00 Saipem cede l'8% 0,3920 euro con quasi 182 milioni di pezzi passati di mano, ben sopra la media a 30 giorni di 108 milioni di titoli circa.

** "Oggi il titolo scende per ragioni tecniche, a seguito di arbitraggi, per riportarlo tendenzialemente verso 0,39 euro, perché il collocamento è avvenuto a sconto di oltre l'8% rispetto al prezzo di chiusura. Con questo collocamento viene sostanzialmente meno l'effetto overhang sul titolo", spiega in un report Icbpi.

Secondo un analista, "a seguito del collocamento, il titolo si è scaricato di questa componente. Adesso bisogna vedere come andrà la raccolta ordini nei prossimi mesi in un contesto che resta difficile".

A vendere sarebbero state sostanzialmente le banche del consorzio di garanzia che avevano sottoscritto 1,18 miliardi di titoli inoptati pari all'11,6% del capitale. L'unico istituto a non aver ceduto le azioni dovrebbe essere Banca Imi che detiene una quota dell'1,4% del capitale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia