Richard Ginori, ok Consob a prospetto, prezzo 0,114 euro

giovedì 19 marzo 2009 17:07
 

MILANO, 19 marzo (Reuters) - Richard Ginori 1735 RG9.MI ha ricevuto il nulla osta della Consob alla pubblicazione del prospetto informativo relativo all'offerta di vendita da parte di Starfin, azionisti di maggioranza, finalizzata al ritorno alle quotazioni a Piazza Affari.

L'offerta, ricorda un comunicato del gruppo toscano attivo nella produzione di porcellana, prevede la vendita di 70.186.547 azioni ordinarie detenute da Starfin, che controlla il 77,52% del capitale di Richard Ginori. I soli azionisti terzi, in possesso di azioni ordinarie, potranno acquistare 18 azioni ogni 10 titoli già posseduti, al prezzo di 0,114 euro per azione.

Qualora tutte le azioni offerte fossero acquistate, la partecipazione di Starfin si ridurrebbe al 52,42%, a Retma Holding farebbe capo l'8,54% del capitale e il flottante ammonterebbe al 39,04%. Le azioni offerte non acquistate rimarranno a Starfin.

La nota ricorda che Borsa Italiana, il 17 marzo scorso, ha disposto la riammissione al Mta, segmento Standard 1, delle azioni ordinarie Richard Ginori, sospese con provvedimento del 5 dicembre 2006.

L'avvio dell'offerta è stato fissato al 23 marzo, data a partire dalla quale i diritti di acquisto saranno negoziabili.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [nBIA198c0].