Buyout, Kkr valuta delisting Amsterdam prima di Ipo Usa - fonte

venerdì 19 giugno 2009 11:45
 

NEW YORK, 19 giugno (Reuters) - L'operatore di private equity Kohlberg Kravis Roberts & Co (Kkr) sta valutando di separare la strada che porta al delisting del veicolo quotato ad Amsterdam KKR.AS da quella che conduce alla quotazione a New York.

E' quanto riferisce una fonte vicina alla materia.

Separare i due piani darebbe a Kkr la possibilità di delistare il veicolo quotato ad Amsterdam senza sopportare la pressione di una quotazione in un momento di mercato difficile.

L'Ipo a New York avverrebbe in una fase successiva.

Nel luglio 2008, Kkr aveva preannunciato l'acquisto del veicolo Kkr Private Equity Investors, quotato sull'Euronext, e una contestuale Ipo a New York sotto le insegne Kkr (KKR.N: Quotazione).

Blackstone (BX.N: Quotazione), unico operatore di private equity Usa ad essersi quotato sinora, viene scambiata a circa 11,15 dollari, molto meno dei 31 dollari del collocamento, avvenuto nel giugno 2007.