Avio, verso domanda ammissione a borsa entro settimana - fonte

martedì 2 agosto 2011 12:07
 

MILANO, 2 agosto (Reuters) - Gli azionisti di Avio puntano a presentare la domanda di ammissione a quotazione delle azioni ordinarie sul Mta di Borsa Italiana entro la fine della settimana.

E' quanto dice una fonte vicina al dossier.

"Il filing dovrebbe essere venerdì prossimo", spiega la fonte, aggiungendo che l'obiettivo del gruppo aerospaziale è "completare l'iter procedurale quanto prima e poi valutare l'andamento dei mercati".

La prima finestra che gli azionisti di Avio (l'operatore di private equity Cinven ha l'81% del capitale, Finmeccanica SIFI.MI il 14% e il restante 5% è in mano al management) intendono cogliere per l'Ipo, argomenta la fonte, è "quella di fine ottobre-inizio novembre".

Banca Imi, Deutsche Bank, JP Morgan, Morgan Stanley e Barclays Capital agiscono in qualità di joint bookrunner. Rothschild è l'advisor finanziario. Kpmg ha il ruolo di advisor industriale, mentre Chiomenti e Sullivan & Cromwell hanno l'incarico di advisor legali della società.

(Massimo Gaia)