Made in Italy 1, raccolti 50 mln, avvio negoziazioni 27 giugno

giovedì 23 giugno 2011 15:54
 

MILANO, 23 giugno (Reuters) - Made in Italy 1, la seconda Spac a quotarsi a Piazza Affari, ha raccolto 50 milioni di euro durante l'Ipo e inizierà le negoziazioni sul mercato Aim di Borsa Italiana il prossimo 27 giugno.

Lo comunica la società in una nota, dove si precisa che l'acquisizione-integrazione con la società obiettivo dovrà avvenire entro il 30 giugno 2013, che corrisponde anche al termine di durata della società. Made in Italy 1, di diritto italiano, è promossa da Luca Giacometti (ex managing director di GE Capital), Matteo Carlotti (ex numero uno di Argos Soditic Italia) e Simone Strocchi (fondatore di Electa group).

I manager, nella conferenza stampa di presentazione della Spac, avevano spiegato che Made in Italy1 punta a integrarsi, acquisendone una quota, con un'azienda italiana di enteprise value tra i 100 e i 300 milioni di euro. [ID:nLDE74I15B]