Carlyle, sceglierà Jpm, Citi e CS per Ipo da 1 mld dlr - fonti

venerdì 17 giugno 2011 18:45
 

NEW YORK, 17 giugno (Reuters) - La società di private equity Carlyle Grooup dovrebbe scegliere Jp Morgan (JPM.N: Quotazione), Citigroup (C.N: Quotazione) e Credit Suisse CSGN.VX per il collocamento in borsa, secondo due fonti vicine al processo.

Carlyle potrebbe raccogliere dall'Ipo circa 1 miliardo di dollari secondo quanto hanno sondato le banche.

Carlyle, fondata nel 1987 da David Rubenstein, deve ancora fornire i dati sull'andamento dei conti, rendendo quindi impossibile valutare in modo accurato quanto varrebbe nel caso andasse in Borsa.

La società fu valutata 20 miliardi di dollari a settembre 2007, quando un fondo d'investimentro del governo di Abu Dhabi comprò il 7,5% del capitale, prima che la crisi del credito facesse scendere tutti i mercati azionari.