Sisal pensa a quotazione, maggiori informazioni durante anno -AD

giovedì 16 giugno 2011 16:36
 

MILANO, 16 giugno (Reuters) - Sisal sta pensando a una quotazione in Borsa. Lo ha detto l'AD, Emilio Petrone aggiungendo che più informazioni saranno disponibili durante l'anno.

"Ci stiamo pensando ma non siamo giunti ad un piano preciso da comunicare. Entro la fine del 2011 probabilmente saremo in possesso di maggiori informazioni a riguardo", ha detto Petrone a Reuters a margine di una conferenza stampa su una partnership con Ducati.

Il fatturato del primo trimestre è stato di 3,2 miliardi di euro, in crescita del 13% dallo stesso periodo del 2010. I concorrenti di Sisal sono Lottomatica LTO.MI e Snai (SNAI.MI: Quotazione).

"Le nostre aspettative per il 2011 sono di un altro anno di sviluppo per l'azienda", ha affermato il manager, ricordando che le vendite totali del 2010 sono state di 11,3 miliardi di euro.

La società operante nei giochi telematici e nella raccolta scommesse è controllata dai fondi Pemira, Clessidra e Apax.

(Redazione Milano, +39 02 66129567, reutersitaly@thomsonreuters.com)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters italia