Russia, Ipo Yandex raccoglie 1,3 mld dollari, oltre le attese

martedì 24 maggio 2011 09:34
 

NEW YORK/MOSCA, 24 maggio (Reuters) - La società Internet russa Yandex NV ha raccolto il 19% in più di quanto previsto per il suo sbarco in borsa, in quella che si presenta come la maggiore Ipo del settore negli Usa dai tempi di Google (GOOG.O: Quotazione) nel 2004.

Il più popolare motore di ricerca russo ha raccolto 1,3 miliardi di dollari, attraendo gli investitori per le prospettive di crescita di Internet nel paese e per l'euforia emersa la scorsa settimana per il debutto di LinkedIn LNKD.N.

Yandex e i suoi azionisti hanno venduto 52,2 milioni di azioni a 25 dollari l'una, ha detto a Reuters una fonte vicina all'operazione. In origine era stato previsto un prezzo tra 20 e 22 dollari, ma una seconda fonte ha detto ieri che Yandex voleva vendere a 24-25 dollari.

In questo momento, soprattutto nei mercati emergenti, c'è un grande interesse per le Internet company. Nella memoria c'è il grande successo del motore di ricercva cinese Baidu, sbarcato sul Nasdaq nel 2005 con un balzo, al suo debutto, del 354%. "Ogni compagnia Internet che si affaccia al mercato ultimamente vuole essere la nuova Baidu.com (...), che davvero è la 'Google' della Cina", dice Anthony Moro di BNY Mellon. "Tutti gli altri cercano di essere la 'Facebook' di questo e la 'Amazon' di quello, ma Yandex è veramente la 'Google' della Russia: è un marchio gigantesco e promettente".

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Russia, Ipo Yandex raccoglie 1,3 mld dollari, oltre le attese | Notizie | IPO Notizie | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,684.41
    +4.77%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,830.97
    +4.44%
  • Euronext 100
    1,010.52
    +3.48%