Ipo, range prezzo LinkedIn valuta società oltre 3 mld dlr

lunedì 9 maggio 2011 16:19
 

NEW YORK, 9 maggio (Reuters) - LinkedIn ha annunciato il collocamento in borsa di 7,84 milioni di azioni, nel quadro di un'Ipo che valorizza la società oltre 3 miliardi di dollari.

La società, che gestisce un social network riservato ai professionisti e vanta 100 milioni di membri in tutto il mondo, ha fissato il range di prezzo a 32-35 dollari per azione.

La quotazione di LinkedIn costituisce una sorta di banco di prova dell'attesissima Ipo di Facebook.

La settimana scorsa, Renren (RENN.N: Quotazione), uno dei maggiori social network cinesi, ha debuttato in borsa facendo fuochi d'artificio.

L'Ipo di LinkedIn avviene tramite un aumento di capitale (vengono emesse 4,8 milioni di azioni) e una cessione di titoli da parte di alcuni azionisti.

Il co-fondatore e presidente Reid Hoffman, che venderà parte delle azioni in suo possesso, dopo il collocamento controllerà il 21,7% circa del capitale.

In vendita anche pacchetti di titoli controllati da Goldman Sachs (GS.N: Quotazione), McGraw-Hill Companies MHP.N e Bain Capital Venture Integral Investors.

Non cedono azioni, invece, Sequoia Capital, Greylock Partners e Bessemer Venture Partners, che insieme controlLano circa due quinti del capitale.

Se il prezzo finale dovesse essere fissato nella parte centrale della forchetta, ovvero 33,50 dollari, la società incasserebbe 146,6 milioni dall'Ipo.

Nel 2010, LinkedIn ha registrato ricavi pari a 243 milioni di dollari, ottenendo un utile di 15,4 milioni.