Moncler, AD conferma IPO in 2011, vede ricavi anno sopra 450 mln

lunedì 21 marzo 2011 12:17
 

MILANO, 21 marzo (Reuters) - Moncler conferma il progetto di sbarco a Piazza Affari entro l'anno. Parlando durante il convegno annuale dell'Aifi, l'amministratore delegato, Alberto Lavia, ha confermato che la società famosa per i giacconi imbottiti "quest'anno andrà in borsa". Successivamente Lavia ha precisato che il listino di quotazione sarà quello di "Milano".

Rispondendo a una domanda su un eventuale ripensamento dovuto alla volatiità dei mercati, l'AD ha risposto: "siamo abbastanza solidi da superare la volatilità dei mercati". Moncler, secondo quanto anticipato dal manager, chiuderà l'anno con "oltre 450 milioni di fatturato".

(Massimo Gaia, via redazione Milano)