Ipo, Groupon valuta quotazione entro fine 2011 - stampa

giovedì 30 dicembre 2010 11:33
 

NEW YORK, 30 dicembre (Reuters) - La società di vendite online Groupon sta lavorando alla quotazione in borsa entro la fine del 2011.

E' quanto si legge sul New York Times, che cita fonti vicine alla materia.

Martedì scorso, Groupon ha comunicato di aver ottenuto l'autorizzazione a raccogliere fino a 950 milioni di dollari, in quello che sarà il maggiore round di finanziamenti in equity dai tempi di Pixar (1995).

La società intende vendere i titoli a 31,59 dollari l'uno.

Groupon, che recentemente ha rifiutato un'offerta di acquisto da 6 miliardi di dollari presentata da Google (GOOG.O: Quotazione), ha attirato fondi da vari investitori istituzionali, tra cui Fidelity Investments, T. Rowe Price (TROW.O: Quotazione) e Morgan Stanley (MS.N: Quotazione), si legge sul quotidiano.