Sea, quotazione con aumento capitale entro 2011 - Bonomi

giovedì 9 dicembre 2010 12:37
 

MALPENSA, 9 dicembre (Reuters) - Sea, la società che gestisce gli aeroporti milanesi, ha l'obiettivo di entrare in Borsa entro il 2011 attraverso un aumento di capitale.

Lo ha dichiarato oggi il presidente Giuseppe Bonomi, a margine di una conferenza stampa all'aeroporto di Malpensa.

"L'obiettivo è di fine 2011 e ci sarà dato con l'approvazione del bilancio del [l'azionista di maggioranza] Comune di Milano", ha detto Bonomi rispondendo a una domanda sui tempi della quotazione della società.

"La delibera che uscirà comprenderà la quotazione della società attraverso un aumento capitale entro il 2011", ha proseguito.

Bonomi, rispondendo poi a una domanda sul credito di 17 milioni di euro che Sea vanta nei confronti di Alitalia per debiti di Air One, ha dichiarato: "Siamo in dirittura di arrivo per un componimento bonario della vertenza".

"Non ho ancora firmato ma sono fiducioso", ha concluso.