Fiat, secondo AD Ferrari estremamente sottovalutata - analisti

lunedì 29 novembre 2010 18:10
 

MILANO, 29 novembre (Reuters) - Ferrari è ampiamente sottovalutata dalle stime degli operatori del mercato e una cessione di Iveco o di CNH CNH.N è difficile da praticare.

Lo ha detto l'AD Fiat Sergio Marchionne durante l'incontro con analisti e investitori di oggi, secondo due analisti.

"L'AD ha parlato di Ferrari, che il mercato valuta 3-3,5 miliardi di euro, affermando che è estremamente sottovalutata", dice un primo analista. "'Ferrari non produce auto, ma beni di lusso', ha detto l'AD".

Marchionne ha confermato che non intende cedere Ferrari. Ha ribadito che l'Ipo è un'opzione, senza dare altre indicazioni, aggiunge.

"L'AD ha sottolineato che tutte le opzioni sono aperte, soprattutto su Fiat Industrial, di fatto ragionando sull'ipotesi di alleanze strategiche", dice un altro analista. "Più difficile la cessione, in quanto Iveco e Cnh hanno elementi in comune per quanto riguarda la produzione di motori".